24 gennaio 2011

Vini Campani

Vini Campani era il tema del pranzo di ieri fra amici.
(... ci siamo poi un po' spostati per chiudere la bevuta ... avevamo molta sete ... e con il vino dolce)

Costa d’Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2007 - Furore Marisa Cuomo: giallo dorato. Agrumi, miele e spruzzi minerali. Caldo e sapido in bocca. 88/100

Vigna Piancastelli 2007 - Terre del Principe: frutta rossa, spezie orientali e cioccolato. Freschissimo, equilibrato e dalla bella beva. E' finito al volo. 88/100

Montevetrano 2007 - Montevetrano: Naso ampio con frutti di bosco, cannella, liquirizia e tabacco. Già perfetto in bocca... però non m'ha conquistato. 89/100

Agianico del Taburno Terra di Rivolta 2004 - Fattoria La Rivolta: Impenetrabile. Amarene, note di sottobosco, terra e notre minerali. Bell'acidita e tannini equilibrati. Persistenza notevole. 89/100

Montepulciano d'Abruzzo Villa Gemma 2003 - Masciarelli: Granato. Note di frutta rossa matura, note eteree, caffè e spezie. Si allarga in bocca. Ben bilanciato in bocca, con ritorni di frutta. Equilibratissimo. 90/100

Moscato Apianae 2007 - Di Majo Norante: Arancio/dorato. Note di agrumi, miele di zagara, gesso e note salmastre. Lunghissimo in bocca. 88/100

Nessun commento: