12 novembre 2011

I vini bevuti a "I Vignaioli di Langa"

Ecco alcuni rapidi scatti di alcuni dei produttori / vini che più ho apprezzato all'evento I Vignaioli di Langa che avevo anticipato qui.

Giuseppe Cortese (il primo vino che ho recensito sul mio blog nel lontano 2008)
Barbaresco Rabajà 2008 - Emozionante. Bella struttura. Grandi prospettive.
Fra i vini che più mi sono piaciuti.
Barbaresco Rabajà Riserva 2004 - Prodotto solo annate ottimali (precedenti '96 / '99 / '01 / '04) dalle vigne più vecchie. Fa 7 anni di affinamento (4 botte e 3 bottiglia). Profondo e dal gran futuro.
Adriano
Barbaresco Basarin 2008 - Pulito, fresco e bella beva.
Barbaresco Basarin Ris. 2005 - Complesso e ... lunghissimo.
Ottimi vini, anche in considerazione del loro prezzo. Il rapporto Q/P pesa molto più sulla qualità!
Teobaldo Rivella
Barbaresco Montestefano 2007 - Gran barbarsco simil-Barolo. Da non lasciarsi scappare.
Castello di Verduno
Come ogni anno grandi vini.
Barbaresco Faset 2007 - Eleganza "femminile". Gran bel barbaresco.
Barbera Bricco del Cuculo 2007 - Mi ha lasciato basito. Ottima. Peccato la producano solo in Magnum.

Giacomo Fenocchio
Ogni anno grandi Barolo. In cantina nessun aggiunta o diverso stile. E' il terroir che comanda.
Villero, Cannubi e Bussia 2007 difficile dire il mio preferito.
Di sicuro il produttore è fra i miei preferiti.
Luigi Baudana
Barolo Baudana 2006 - Diretto. Ben strutturato
Barolo Ceretta 2006 - Minerale. Bell'austerità
Vajra
Kye Freisa 2008 - Esplosivo. Gran bella beva
Barolo Bricco delle Viole 2007 - Come sempre un gran bel barolo
Cavallotto
Barolo Bricco Boschis Vigna S. Giuseppe Ris. 2005 - Chapeau! Robusto ed elegante allo stesso tempo. Straordinario.
Barolo Vignolo 2005 - Fresco e succoso. Da bere a litri!
Mascarello Giuseppe & Figli
Barolo Monprivato 2006 - Tradizionale con gran personalità... da lacrima.
Ettore Germano
Ero stato a trovarli nel luglio 2010. Gran belle persone, è un'azienda da visitare che raccomando. Anno dopo anno una gran bella gamma di grandi vini.
Barolo Prapò 2007 - Fruttato e godibile da subito
Barolo Cerretta 2007 - Più chiuso. Da aspettare ma con belle prospettive.
Barolo Lazzarito Ris. 2006 - Austero . Un gran Serralunga!

Insieme ai vari vini, da non perdere era un assaggio dei formaggi di Valsana che da anni orami ricerca, seleziona e distribuisce formaggi e salumi. Fra quelli assaggiati ottimo il Piacentinu Ennese e un Castelmagno di Montagna.
Oltre a degustare e fare due chiacchiere con amici e colleghi sommelier, questa volta m'è anche toccato passare dietro al banco ... qualche minuto per sostituire un amico :-)

Nessun commento: