8 maggio 2008

Montepulciano d'Abruzzo Marina Cvetic 2000 - Masciarelli

Vitigno: Montepulciano d’Abruzzo 100%
Titolo Alcol.: 14,5% - (19€ nel 2004)
Giudizio:


Masciarelli: un nome una garanzia, un riferimento per gli amanti del Montepulciano d’Abruzzo e non solo.

Siamo in attesa che il nostro amico Er Bollicina si dia da fare per organizzare la visita dal famoso produttore ma il tempo passa e la speranza diminuisce, così ho deciso di tirare fuori dalla mia cantina la bottiglia comprata nel 2004 durante una gita in Abruzzo per spronarlo a darsi da fare e, al peggio, per condividere con gli amici del gruppo AIS GUYS questo ottimo vino. E che vino!

Alla vista di un colore rosso rubino molto cupo, concentrato e impenetrabile, con riflessi granato. Di ottima consistenza ed archetti fittissimi su cui casca immediatamente l’occhio appena versato.


Al naso rivela aromi intensi, ed eleganti. Nella ampiezza dei profumi emergono sentori di more, amarena, prugne, viola appassita, mix di aromi terziari, tabacco, spezie, cioccolato, pepe, e note animali e tostate.


Anche migliore al gusto, i 4 anni di cantina gli fanno mostrare subito la sua incredibile struttura, con una trama tannica importante ma perfettamente equilibrata. Ha un finale molto persistente con ricordi di prugne e amarene. Equilibrato e maturo ha un incredibile piacevolezza di beva nonostante l’elevata componente alcolica.

Ideale servirlo a 18° in calici ampi e panciuti, per accompagnare selvaggina, brasati, stufati, formaggi stagionati a pasta dura.

Nessun commento: