13 maggio 2008

Allarme esportazioni Brunello negli USA

Il Governo degli Stati Uniti minaccia il blocco totale delle importazioni di Brunello di Montalcino dal 9 giugno. Tutti i produttori dovranno esibire una certificazione supportata da analisi di laboratorio che dimostrino la presenza di 100% Sangiovese nel vino.

Francesco Marone Cinzano, presidente del Consorzio del Brunello di Montalcino, rivela che la notizia è giunta con una circolare del dipartimento Alcohol and Tobacco Tax and Trade Bureau (conosciuto come TTB) all'ambasciata Italiana a Washington il 7 Maggio.

Vi è specificato che "pur avendo richiesto più volte, nel periodo dal 9 al 25 aprile 2008, informazioni, verifiche e la lista dei produttori di Brunello di Montalcino non conformi al disciplinare non abbiamo ottenuto alcuna risposta ... Pertanto, la United States Customs & Border Protection è autorizzata a bloccare la distribuzione di vino importato sprovvisto di certificazione di conformità”.

Oggi, più del 60% della produzione totale del Brunello viene esportato e 1 bottiglia su 4 di queste è destinata al mercato USA.
Tutti uguali i Brunello davanti alla dognana USA senza azioni da parte del Consorzio o della Procura atte a chiarire l'attuale situazione.
C'è quindi molta attesa per l’assemblea del Consorzio del Brunello che si terrà mercoledì 14 maggio, in anticipo rispetto alla data inizialmente pianificata del 30/5.
Le voci che circolano in merito a quanto verrà discusso, alle proposte e alle soluzioni per cercare di tirarsi fuori da questa situazione divenuta grottesca - anche se ormai se ne parla quasi solo nel mondo del vino - sono le più svariate (alcune si sussurra incredibili per essere vere, prese non nell'iteresse del vino Brunello ma nell’interesse esclusivo di pochi).
Ci auguriamo tutti invece che durante l'incontro si assumano le proprie responsabilità, con una mano sulla coscenza ed una sul cuore per non sancire la fine di un vino ormai divenuto nel tempo quasi un simbolo della produzione vinicola italiana e farci esclamare a tutti la solita frase ".. il solito pasticcio all italiana"
Articoli:


Nessun commento: