29 gennaio 2010

Soave Calvarino 2007 - Leonildo Pieropan

Disciplinare : Bianco DOC
Uvaggio: 70% Garganega, 30% Trebbiano di Soave
Titolo alcol.: 13,0%
Voto:

Il Soave, in linea generale, è un vino che amo.

Il Calvarino Soave Classico, in particolare, è un Soave che adoro. Un esempio da prendere.

E’ Leonildo Pieropan che grazie alle sue capacità da un imprinting indiscutibile nel ciclo produttivo, creando un “Soave Speciale” al 70% garganega e 30% trebbiano di Soave.

Dal colore giallo paglierino tendente al dorato, al naso soprattutto agrumi, pere, fiori bianchi e note d’erbe aromatiche. Molto minerale.
In bocca è ben equilibrato, con una bella acidità e dalla bella struttura.

Da bere subito o anche attendere qualche anno lasciandolo in cantina.

Perfetto per essere abbinato a piatti tipici veneti come il prosciutto di Soave, alle caratteristiche minestre a base di verdure, alla pasta fatta in casa come le taiadele in brodo coi fegatini.
E’ scontato l’eccellente abbinamento con il pesce, si abbina in maniera perfetta anche con il capretto della tradizione pasquale cotto in forno a fuoco lentissimo ed insaporito proprio con il Soave.

(Per vostra info ha preso i Tre Bicchieri" della Guida Vini d'Italia 2010 del Gambero Rosso)

1 commento:

Felipegonzales ha detto...

Ottima cantina Pieropan.