15 settembre 2009

Eccezionale Laite!

Dopo i giorni trascorsi nel Collio non mi sono voluto far mancare un'altra tappa che da tempo mi prefiggevo: un pranzo nel ristorante-gioiello Laite, ossia “pendio scosceso di montagna” a Sappada, di Roberto Brovedani e Fabrizia Meroi.

Ecco quindi che anziché l’A4 verso Venezia per un ritorno diretto a Madonna di Campiglio, da Cormons ci siamo diretti verso Udine e superato Tolmezzo, piano piano sulla S355, circondata da bellissime cime alpine, abbiamo cominciato a salire le montagne verso la meta.

Visitata la bellissima Sappada antica nella parte alta, proseguiamo ed eccoci finalmente al Ristorante Laite dove, con estrema accoglienza, ci riceve Roberto Brovedani che, sebbene fosse la nostra prima volta, ci mette subito a nostro agio facendoci sentire come due vecchi clienti… “a casa loro”.

Il pranzo ci ha fatto godere una cucina davvero entusiasmante, semplice ma con grandi materie prime che donano sapori intensi e un perfetto equilibrio.

Piatti prelibati, fra i quali ricordo, come fosse ieri, il cervo cotto con punte di abete che è stato il mio piatto da primo posto sul podio. Mi sembrava di essere in tre a tavola, io Alma e un cervo… anzi non a tavola, in montagna, visti gli incredibili odori che mi catturavano.

Per i vini abbiamo lasciato carta bianca a Roberto che ci ha creato una degustazione al calice originale e di prima qualità, che difficilmente altrove capita, abbinandoli perfettamente al pranzo scelto.
Senza tralasciare poi che il prezzo nel conto è stato davvero sorprendente in considerazioni dei diversi calici degustati.

Al termine del pranzo facemmo poi la chiusura in bellezza con il piacere di conoscere Fabrizia che ci aveva fatto godere i suoi piatti sorprendenti.

Che ristorante! Peccato che è così lontano da casa!
Sarà una metà però ogni volta che da Roma torno in Alto Adige.

Ristorante Laite
Via Hoffe 10
Sappada- Belluno
0435-469070
http://www.ristorantelaite.com/

Nessun commento: