19 giugno 2008

La nuova cantina Antinori

Bargino (FI), 2005

La nuova cantina della Casata Antinori: progettata dallo studio Archea Associati di Firenze sarà, a lavori ultimati una vera e propria Cattedrale del vino ad accogliere ad affinare negli anni fra gli altri i famosi Tignanello, Solaia, Badia a Passignano.
E’ un gioiello progettuale, dolcemente inserita nel paesaggio toscano, che non teme confronto alcuno con le astronavi di Luke Skywalker in Guerre Stellari, anzi.

Di fatto è una città sotterranea di 37 mila metri quadrati, non una Cantina, al cui interno si sposterà dal centro di Firenze, dopo decenni, il nuovo quartiere generale Antinori.
Un involucro completamente interrato con volte e navate in perfetta armonia con il contesto naturale in cui è inserito. A titolo di esempio strade e piazzali di carico e scarico oltre ai parcheggi utilizzano il sottosuolo per non offendere il paesaggio circostante

Nessun commento: