20 maggio 2010

Etna Rosso Guardiola 2004 – Tenuta delle Terre Nere

Li sto apprezzando sempre di più i vini prodotti sullo straordinario terroir dell’Etna.
Grazie al clima, la notevole altitudine e soprattutto un terreno particolare, sono vini spesso eccellenti che ricordano quelli prodotti in Borgogna.
Tenuta delle Terre Nere è un azienda, gestita dal toscano Marc De Grazia e fondata di recente (2002). E’ sul versante nord dell’ Etna e produce vini dai vigneti siti in differenti cru: Guardiola, Calderara e Feudo di Mezzo.

Etna Rosso "Guardiola"2004
Denominazione: DOC Etna Rosso
Uvaggio: Nerello Mascalese 98% - Nerello Cappuccio 2%
Grado alcolico: 14%

Le vigne, esposte a nord, si spingono fino a 900 metri di altezza sul livello del mare. I 2,1 ettari sono di età compresa tra 60 e 90 anni, salvate dalla fillossera grazie al terreno vulcanico.
La fermentazione alcolica e la macerazione sulle bucce dura fra i 10 e i 15 giorni, a cui segue la malolattica e l’affinamento in barrique per il 25% di primo passaggio. L’imbottigliamento avviene 18 mesi dopo senza filtrazione.

Dal bel rubino tendente al granato, al naso è complesso. Note di frutta rossa matura, d’erbe, rosa essiccata, spezie e liquerizia accompagnati da accenni di humus, note ferrose e di menta.
In bocca è elegante e fresco con tannini equilibrati ed una bella sapidità. Un lungo finale con note minerali a chiudere.
Bevibilissimo!

Nessun commento: